Ad sidera per Athanasius Kircher. Catalogo della mostra (Roma, 7 marzo-10 aprile 2008). Ediz. italiana e inglese 059

Cybèle Varela
Athanasius Kircher (1602-1680), considerato l'ultimo degli eruditi universali, creò nel 1651, nello spazio della Crociera al Collegio Romano, il suo famoso museo del mondo, che presto diventò una tappa obbligata per i visitatori della Roma barocca. Quattro secoli dopo, l'artista Cybèle Varela ha deciso di rendere omaggio a questa figura poliedrica ed ispiratrice, con la mostra Ad Sidera, per Athanasius Kircher, presentata nello stesso luogo dove era il museo kircheriano, oggi sede distaccata della Biblioteca d'archeologia e di storia dell'arte di Roma. Artista di caratura internazionale, Varela ha realizzato numerose mostre in Europa e nelle Americhe e le sue opere sono presenti in rilevanti musei del mondo. In questa mostra, presenta dipinti di ispirazione Pop surrealista, fotografie, libri e una versione riformulata dell'obelisco concepito dal Kircher e dedicato a Cristina di Svezia e poi a Clemente IX. Il catalogo accompagna la mostra e contiene saggi di noti storici, che mettono in luce aspetti della personalità e del lavoro di Kircher, in relazione con le opere dell'artista, oltre ad un testo della Varela nel quale esordisce il bucaniere Capitano Meraviglia, personaggio da lei creato come divertente protagonista del teatro del mondo kircheriano. Testi di: Maurizio Fallace, Peter-Hans Kolvenbach S.J., Paolo Portoghesi, Eugenio Lo Sardo, Francesco Sisinni, Mauro Giancaspro, Cybèle Varela, Alessandro Orlandi, Enrico Salvatore Anselmi e Ariane Varela Braga. Athanasius Kircher (1602-1680), considered the ultimate universal erudite, created in 1651, in the space of the Crociera of the Collegio Romano his famous museum of the world, which soon became a must-see place in Baroque Rome. Four centuries later, the artist Cybèle Varela has decided to pay tribute to this incredibly inventive and inspirational figure, with the exhibition Ad Sidera, per Athanasius Kirc ....La descrizione continua sul sito www.gangemieditore.it

Reviews

No reviews
Item Posts
No posts