1943 il Molise nella morsa della guerra. Dall'8 settembre allo sminamento del ponte 25 archi sul fiume Volturno

Paolo Nuvoli

Reviews

Reviewed: 2019-08-16

Il racconto si snoda attorno al paese di Monteroduni, tra Isernia e Venafro, attraverso il diario di Maria Concetta Pignatelli che vi annota, giorno dopo giorno, le peripezie della famiglia durante l'occupazione tedesca, fino al novembre 1943, quando apparvero i primi soldati americani. L'autore ha saputo incorniciare magistralmente il diario attraverso un'abile ricostruzione storica, basata sulla consultazione di un'importante bibliografia, permettendo al lettore di orientarsi attraverso le complesse vicende delle battaglie che si svolsero nella zona.
ATdP

Item Posts
No posts