Il duce attraverso il Luce

Enzo Antonio Cicchino
Il libro racconta della politica e della storia di Benito Mussolini dagli anni trenta al quarantacinque, letta in filigrana guardando i cinegiornali dell'Istituto Luce, che diventano testimoni della sua anima profonda: delle sue intenzioni segrete, dei suoi timori, delle sue malie. In pace. In guerra. Fino a Milano. A Piazzale Loreto. E' un utilizzo inedito dei documenti cinematografici. Non più solo oggetti televisivi ma organi vivi di storia. E fatti. I cinegiornali sono raccontati con il sentimento di chi ha creduto. E creduto in buona fede. Da italiano. Senza livore. Con l'amarezza degli sconfitti e la saggezza dei perdenti che credono in un colpo di reni della dignità.

Reviews

No reviews
Item Posts
No posts